Lenti polarizzate

E-mail Print PDF

Sono lenti a struttura verticale studiate per assorbire i raggi luminosi orizzontali responsabili dell'abbagliamento, lasciando passare solo i raggi verticali utili.
le lenti polarizzate migliorano notevolmente la capacità in visione di luce intensa:

  • migliore percezione dei contrasti e visione nitida anche in lontananza
  • colori naturali e saturi
  • minor affaticamento della vista
  • 100% protezione UV

le lenti polarizzate ormai vengono commercializzate da tutte le aziende produttrici di occhiali da sole, i più famosi sono i Polaroid per la loro storia centenaria e per il loro costo alla portata di tutti, 40-50 euro. Prodotti di punta come Oakley, Rayban, Revo invece hanno lenti di costruzione e qualità diverse dove il prezzo per questi tipi di occhiali varia dalle 150-250 euro.
Si consiglia vivamente occhiali con lenti polarizzate per qualsiasi situazione di alta esposizione solare, per eliminare i fastidiosi riflessi e per avere una miglior protezione contro i raggi nocivi tipo UVA UVB UVC.
le lenti polarizzate sono molto indicate anche per sport tipo:

  • montagna: alpinismo alta quota, sci - snowboard
  • mare: vela, surf - kite, pesca, beach volley
  • velocità: ciclismo, corsa, automobilismo, mountain bike

Cos'è la Polarizzazione: la luce naturale si muove in tutte le direzioni dello spazio tridimensionale ovvero orizzontalmente, verticalmente e lungo tutti gli angoli compresi tra queste dimensioni. Quando incontra una superficie riflettante (es. l'asfalto stradale, la neve in montagna, l'acqua del lago o del mare) subisce un processo detto di polarizzazione, comincia a muoversi entro un intervallo bidimensionale (verticale e orizzontale). Mentre la luce verticale porta all'occhio umano un'insieme di informazioni utili, cosentendo la visione dei colori e la percezione dei contrasti, la luce orizzontale (luce polarizzata) crea semplicemente una sorta di "fastidio" ottico - il riverbero - che copre come alone l'intero campo visivo causa: riduzione della visibilità, distorsione dei colori e affaticamento ed irritazione oculare.

Metodi di costruzione:
- Lenti con geometria sferica
- Lenti asferiche
- Lenti con curvature particolarmente basse
- Lenti precalibrate.

Gli ultimi tre punti sono sistemi costruttivi che permettono di ottenere notevoli vantaggi estetici e di comfort (lenti più sottili, più piatte, più leggere).

Un'attenzione particolare merita la precalibratura: si tratta di un sistema che permette la costruzione, tramite l'ausilio di un computer ed un apposito software, di lenti "su misura" sulla base della montatura scelta, della distanza interpupillare, dell'altezza di centraggio ecc. con visibili risparmi in termini di spessori e pesi delle lenti consentendo così di realizzare occhiali notevolmente più leggeri e confortevoli.