Fotocromatiche

E-mail Print PDF

Fotocromatiche: le lenti cambiano di colore a seconda delle condizioni di luce.. Le tradizionali lenti fotocromatiche in vetro contengono i pigmenti nella massa del materiale vetroso. Le moderne lenti fotocromatiche sono invece realizzate in materiali infrangibili e quindi più sicure, leggere ed efficaci. In tali lenti i pigmenti fotosensibili vengono trasferiti nella parte frontale della lente ad una profondità costante di 150 micron (impregnazione) il tutto viene poi rivestito di uno strato di trattamento indurente per garantire elevata resistenza ai graffi.